SETTORI DI INTERVENTO
Impianti produzione acciaio
Industria automobilistica
Industria chimica
Porti e cantieri navali
Industria della gomma e della plastica
Industria della stampa e del packaging
Stazioni della metropolitana e ferroviarie
Edifici per uffici a più piani e di grandi dimensioni
Impianti di esplorazione di petrolio e gas
Industria della cellulosa e della carta
Industria mineraria ed estrattiva
Industria tessile
Industria del trattamento delle acque
Data center e servizi IT
Strutture mediche ed ospedali
Parchi tematici e centri commerciali

LA SFIDA

La scarsa qualità dell’energia della rete elettrica in una azienda si ripercuote sull’efficienza dei suoi sistemi produttivi, sulla loro disponibilità, sulla qualità delle lavorazioni, sull’affidabilità dei macchinari, sulla sicurezza delle persone e degli impianti, sui costi di gestione nonché sul prestigio dell’azienda.

La bassa Power Quality costa alle aziende europee oltre 150 miliardi di euro all’anno. Recenti studi mostrano come l’incidenza totale dei costi imputabili a una cattiva Power Quality (PQ) possano arrivare fino al 10% del fatturato annuo dell’azienda.

Una bassa qualità della rete elettrica aziendale erode l’efficienza e i profitti aziendali. Creando inoltre:

  • Frustrazione dei dipendenti ed alto turnover
  • Ambiente lavorativo poco sicuro
  • Fermi produzione inaspettati
  • Deterioramento dei semilavorati
  • Perdita di produttività
LA SOLUZIONE 9REN

La nostra innovativa proposta per la Power Quality e l’efficienza energetica si basa sull’utilizzo di avanzate tecnologie elettroniche e informatiche applicate in campo elettrotecnico, per ottenere una più efficiente ed efficace azione. Applicando i principi di correzione e di reazione immediata ad ogni accadimento di rete si può ottenere una drastico abbattimento delle componenti reattive che vengono generate dai motori elettrici.

RISULTATI

I risultati sono ottenuti grazie alla tecnologia costruttiva che utilizza componenti elettronici di potenza al posto dei componenti elettrici più classici e genera opportuni correttivi attraverso avanzati processori, permettendo reazioni entro tempi rapidi come nessun dispositivo elettromeccanico può fare.

Miglioramento dell’efficienza energetica
Miglioramento dell’affidabilità dei macchinari
Produzione costante e prevedibile
Diminuzione degli sprechi e deterioramenti
Illuminazione generale priva di sfarfallio
Ambiente di lavoro più sicuro ed efficiente
Risparmio economico